Il piatto della tradizione

Parmigiana di Melanzane

L’estate, in Sicilia, è la stagione delle melanzane.

La tradizione culinaria locale offre tantissimi modi per gustarle e la Parmigiana è uno dei più goduriosi!

Ogni famiglia ha la propria ricetta: c’è chi aggiunge il formaggio, chi l’uovo, chi il prosciutto. Noi vi proponiamo la versione più tradizionale, quella che comprende pochi e semplici ingredienti.

Il risultato vi stupirà!

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 melanzane grandi
  • 800 g di passata di pomodoro Pizzutello
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • Basilico fresco q.b.
  • 80 g di parmigiano Reggiano DOP grattuggiato (o di caciocavallo)
  • Olio Extra Vergine d’Oliva q.b.
  • Olio di semi per friggere q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento:

  • Lava bene le melanzane, asciugale, tagliale a fette non troppo sottili e disponile in uno scolapasta cosparse con un po’ di sale fino, lasciandole spurgare per almeno un’ora.
  • Nel frattempo trita finemente la cipolla e taglia l’aglio a metà, eliminando la parte centrale. Fai soffriggere aglio e cipolla con l’olio extravergine di oliva fino a doratura, dopodiché aggiungi la salsa di pomodoro Pizzutello e un pizzico di sale. Fai cuocere a fuoco dolce per circa 15-20 minuti, quindi spegni il fuoco e togli l’aglio.
  • Prendi le melanzane, sciacquale sotto l’acqua per eliminare il sale e asciugale. Scalda abbondante olio di semi per friggere in un tegame dal fondo spesso e, non appena raggiunge la giusta temperatura, comincia a friggervi le melanzane per circa 3 minuti, girandole a metà cottura.
  • Fa asciugare le melanzane su un foglio di carta da cucina per assorbire l’olio in eccesso e salale leggermente.
  • Per assemblare la parmigiana, sporca il fondo di una pirofila con un po’ di salsa di pomodoro Pizzutello, disponi le melanzane fritte una vicina all’altra senza sovrapporle, coprile con abbondante salsa di pomodoro e foglie di basilico fresco e spolvera con il parmigiano Reggiano DOP grattugiato. Ripeti gli strati finché non finiscono tutti gli ingredienti.
  • Preriscalda il forno a 180° in modalità statica e cuoci la tua parmigiana per circa 30 minuti. Per gustarla al meglio, servila tiepida.